La nuova Europa trova una sponda nella presidenza Obama, se la parola crescita diventa più forte la cancelliera Merkel, già indebolita sul fronte interno è sempre più isolata a livello internazionale.