Nell’Africa sub-sahariana nuove avvisaglie di rivolta, dopo le numerose manifestazioni di piazza in Paesi come l’Uganda e Swaziland, il mal contento legato all’incremento del prezzo dei beni alimentari trova sfogo anche nel Malawi. E come da copione il potere governativo reagisce con durezza. 18 vittime, 41 feriti e 275 persone arrestate è il bilancio della...