Posts tagged "elezioni"
Europe or not Europe: that is the question

Europe or not Europe: that is the question

Il nuovo governo di destra islandese blocca le trattative per l'ingresso nell'Unione Europea. Saranno gli islandesi a decidere con un referendum.

Malesia: dopo cinquantasette anni di potere, vacilla il Fronte Nazionale

Malesia: dopo cinquantasette anni di potere, vacilla il Fronte Nazionale

Il premier Najib Razak resta alla guida del paese asiatico, ma dovrà affrontare le accuse di corruzione e una situazione etnico-religiosa sempre più conflittuale

Venezuela. Il dopo - Chavez si apre con una rissa in Parlamento

Venezuela. Il dopo – Chavez si apre con una rissa in Parlamento

il nuovo corso politico del Venezuela si apre con una rissa in Parlamento e l'accusa di brogli elettorali. Futuro difficile per il paese sudamericano.

Le foto della manifestazione in favore di Rodotà

Le foto della manifestazione in favore di Rodotà

Le foto dei manifestanti che invocano l'elezione di Stefano Rodotà come Presidente della Repubblica
Il Venezuela sceglie Maduro. Ma è una vittoria a metà

Il Venezuela sceglie Maduro. Ma è una vittoria a metà

Il Venezuela ha scelto Maduro. La sua vittoria, molto lontana da un risultato plebiscitario, condanna di fatto il paese a una grande instabilità e apre scenari incerti sul suo futuro.

Le ombre su Kenyatta e gli equilibri in Africa Orientale

Le ombre su Kenyatta e gli equilibri in Africa Orientale

Il neo-presidente del Kenya è accusato di crimini contro l'umanità. Ma la stabilità del paese è fondamentale per la lotta al terrorismo.

“Ti cedo il mio voto”: la disobbedienza civile in Israele

“Ti cedo il mio voto”: la disobbedienza civile in Israele

Real democracy, l’iniziativa partita da Facebook a dicembre, permette ai cittadini israeliani di cedere il proprio voto ai palestinesi, che possono indicare una preferenza o decidere per l’astensione.

Egitto. L'inverno della primavera araba

Egitto. L’inverno della primavera araba

Precipita la situazione politica in Egitto. A due giorni dalle prime elezioni post Mubarak, i militari sciolgono la camera bassa del Parlamento. Tutti parlano di colpo di Stato.

La Serbia vira a destra, ma mira all'Ue

La Serbia vira a destra, ma mira all’Ue

A sorpresa i serbi eleggono l'eterno perdente Tomislav Nikolic e mandano a casa Tadic. L'ex nazionalista promette di guardare all'Europa, tra i fantasmi di un passato che non passa.

Nessuna Costituente per l’Egitto

Nessuna Costituente per l’Egitto

Il Cairo nella morsa della repressione, dopo la ripresa delle proteste. L’accordo fra Scaf e opposizione non c’è mentre, fra appena una settimana, ci saranno le prime presidenziali post-Mubarak.

L’Algeria divisa fra lo status quo e la disillusione

L’Algeria divisa fra lo status quo e la disillusione

Con la conferma elettorale del Fln, partito nazionalista da mezzo secolo al potere, l’Algeria è l’unico Paese della Primavera araba a scegliere il passato. Ma l’astensionismo è ben oltre il 50%.

Siria. Elezioni nel sangue a Damasco

Siria. Elezioni nel sangue a Damasco

Due autobomba a sud di Damasco, l’attentato più sanguinoso dall’inizio delle rivolte. Nel giorno in cui Assad pubblica i risultati elettorali, accuse reciproche fra il regime alawita e i ribelli.