Il Tribunale del Cairo condanna Mubarak all’ergastolo, mentre assolve i sei generali accusati di aver sparato sulla folla a piazza Tahrir. Quasi rissa in aula, mentre fuori esplode la protesta.