La ristrutturazione del debito ellenico appare inevitabile. Questo sembrano sostenere le autorità internazionali monetarie e i governi dell’Euro zona nel chiedere il sostegno delle lobby private (come l’Istituto della Finanza Internazionale) per aiutare la Grecia. Il governo di Papandreu ha già approvato le misure di austerità richieste dall’Unione Europea e dal Fondo Monetario Internazionale. Il...