Il ministro delle Finanze Gaspar proibisce tutte le spese pubbliche effettuate senza il suo consenso. La società insorge: “Così si blocca il paese”.