Mentre il Presidente Usa va in Israele per rinsaldare il rapporto con l’antico alleato, le manifestazioni nei Territori e nelle carceri israeliane spingono molti osservatori a parlare di una possibile Terza Intifada.