Firmato il decreto dal Presidente della Repubblica. E decreto legge fu. Così passa la manovra da 51 miliardi progettata da Tremonti, che sembra demandare molto al futuro. Comuni e Regioni si lamentano per i tagli e si chiedono se questo sia il canto del cigno del federalismo dato che, viste le condizioni, sarà impossibile governare....